Come scaricare iTunes



scritto da IlMagoDellaMela

Come scaricare iTunes

Ciao!! Sono IlMagoDellaMela in questo tutorial ti spiegherò come scaricare iTunes . Devi sapere che iTunes è un famosissimo software multimediale sviluppato da Apple. In molti lo conoscono come semplice riproduttore musicale: un player che grazie all’integrazione con l’iTunes Store permette di acquistare la musica online, ma in realtà è molto di più.

Con la nascita di iPhone e iPad, iTunes si è infatti trasformato in un software molto più complesso; un software attraverso il quale è possibile gestire i dispositivi iOS dal PC, sincronizzare i dati tra iPhone, iPad e computer, creare backup, ripristinare i dispositivi iOS in caso di necessità e molto altro ancora. Inoltre, dopo il lancio di Apple Music, iTunes è diventato il client ufficiale mediante il quale è possibile accedere al servizio di streaming musicale di Apple dal computer.

Requisiti minimi

iTunes è compatibile con la stragrande maggioranza dei PC e dei Mac presenti nelle nostre case. In ogni caso, prima di scaricare il programma, assicurati che il tuo computer rispetti i requisiti minimi necessari al suo funzionamento.

  • Hardware: un PC con processore Intel o AMD a 1GHz con supporto per SSE2 e 512MB di RAM; un Mac basato su architettura Intel.
  • Sistema operativo: Windows 7 o successivo; macOS 10.9.5 o successivo.
  • Spazio su disco: 400MB.

Download di iTunes per Windows

iTunes è disponibile sia per Windows che per macOS. Su Windows è disponibile sotto forma di download gratuito. Su macOS, invece, trattandosi del sistema operativo sviluppato da Apple per i suoi computer, si trova preinstallato di serie.



  • Se tu utilizzi un PC Windows e non sai come scaricare iTunes
  • collegati al sito Internet di Apple 
  • e premi sul pulsante azzurro Download.
  • Lascia pure in bianco il campo relativo all’indirizzo email.
  • A download completato
  • apri facendo doppio click su di esso, il file appena scaricato (es. iTunes6464Setup.exe) e, nella finestra che si apre
  • clicca prima su Avanti 
  • e poi su Installa e Fine, per completare il processo d’installazione di iTunes.
  • Adesso sei pronto a utilizzare iTunes per gestire la tua libreria musicale e i tuoi dispositivi iOS. Il programma, va detto, non è tra i più intuitivi di questo mondo, ma seguendo i miei tutorial dedicati a esso dovresti riuscire a comprenderne velocemente il funzionamento.

Per iniziare e apprendere le funzioni base del software, leggi il mio tutorial su come si usa iTunes. Dopodiché se desideri approfondire l’argomento relativo alla gestione della libreria musicale scoprendo come aggiungere canzoni su iTunes tramite lo store incluso nel software, importandole da un CD musicale o scaricandole da Apple Music.

Per quanto riguarda i dispositivi iOS, se vuoi imparare come gestirli dal computer, da’ un’occhiata ai seguenti tutorial.

Aggiornare iTunes su Windows

  • Se hai già installato iTunes sul tuo PC e vuoi semplicemente aggiornare il programma all’ultima versione disponibile, non devi far altro che recarti nel menu Start di Windows e richiamare il programma Apple Software Update. Nella finestra che si apre, se ci sono aggiornamenti disponibili
  • aggiungi il segno di spunta accanto alla voce iTunes 
  • e premi prima su Installa 1 elemento e poi su , per avviare il processo di aggiornamento di iTunes. Se qualche passaggio non ti è chiaro, leggi il mio tutorial su come aggiornare iTunes.

Download di iTunes per Mac

Se utilizzi un Mac troverai iTunes preinstallato sul tuo computer. Tuttavia, in caso di problemi potresti aver bisogno di scaricare iTunes manualmente e di reinstallarlo. Prima di spiegarti come scaricare iTunes devo darti alcune informazioni importanti.

A partire da macOS 10.15 Catalina per maggiori informazioni leggi il seguente tutorial su come installare macOS Catalina , Apple ha eliminato iTunes dal suo sistema operativo e lo ha scomposto in tre nuove applicazioni: MusicaPodcast e TV, demandando la gestione dei dispositivi iOS/iPadOS al Finder. Non è dunque possibile scaricare iTunes.

Stesso discorso vale per macOS 10.14 Mojiave per maggiori informazioni leggi il seguente tutorial su come installare macOS Mojave, dove iTunes è presente ma è parte integrante del sistema operativo, quindi può essere installato/reinstallato solo ripristinando completamente macOS.



  • Sulle versioni precedenti di macOS è possibile agire più liberamente. Il primo passo che devi compiere è collegarti al sito Internet di Apple
  •  e cliccare sul pulsante azzurro Download, per scaricare il programma sul tuo Mac (lascia pure in bianco il campo relativo all’indirizzo email).
  • A download completato
  • apri facendo doppio click su di esso
  • il file appena scaricato (iTunesxx.dmg) e avvia l’eseguibile Install iTunes che si trova al suo interno.
  • Nella finestra che si apre
  • clicca prima sul pulsante Continua per due volte consecutive
  • e poi su quello Installa
  • digita la password di amministrazione del MacOS
  • (quello che usi per accedere al sistema)
  • e dai invio per completare il processo d’installazione di iTunes.

Al termine dell’installazione, puoi cominciare a usare iTunes come spiegato nei tutorial che ti ho fatto vedere in precedenza (il funzionamento del software è identico sia su Windows sia su macOS).

Aggiornare iTunes su Mac

  • Se non hai problemi relativi all’installazione di iTunes ma vuoi semplicemente aggiornare il software alla versione più recente
  • apri il Mac App Store
  • recati nella scheda Aggiornamenti
  •  (che si trova in alto a destra)
  • e installa eventuali aggiornamenti disponibili per iTunes.
  • Gli aggiornamenti per iTunes, macOS e tutte le applicazioni installate tramite Mac App Store dovrebbero essere scaricati in automatico. Qualora così non fosse, apri Preferenze di sistema
  • seleziona l’icona relativa all’App Store e se non c’è
  • metti il segno di spunta accanto alle voci Verifica aggiornamenti automaticamente
  •  Scarica gli aggiornamenti disponibili in background
  •  Installa aggiornamenti app e Installa i file dei dati di sistema e gli aggiornamenti di sicurezza.

A questo punto il tuo Mac è impostato in modo da verificare e scaricare automaticamente gli aggiornamenti per iTunes, oltre che per il sistema operativo e per tutte le applicazioni scaricate tramite il Mac App Store.

Se incontri delle difficoltà nel processo d’installazione di iTunes sul tuo Mac, prova a dare un’occhiata ai miei tutorial su come aggiornare iTunes e come disinstallare iTunes in cui ti ho spiegato come aggiornare e come rimuovere il software multimediale di Apple dal computer per poi ripristinarlo.