come impostare mail libero su iphone

come impostare mail libero su iphone

Nei giorni scorsi hai seguito la mia guida su come creare email Libero e sei finalmente riuscito a creare un account di posta elettronica mediante il famoso servizio “made in Italy”.
Ben felice della cosa, hai poi tentato di impostare mail Libero su iPhone senza però riuscire nel tuo intento.
Hai provato per ore ed ore a cercare di capire come fare ma… nulla! Beh, tenendo conto della situazione, credo propri sia il caso che tu legga questa guida.
Posso infatti spiegarti io, in quattro e quattr’otto, come impostare mail Libero su iPhone.

A seconda di quelle che sono le tu esigenze e preferenze, hai a disposizione tre alternative per riuscire nel tuo intento:
utilizzare l’app Mail disponibile “di serie” su tutti i dispositivi iOS, utilizzare l’app ufficiale Libero Mail oppure utilizzare una qualsiasi altra app di terze parti per la gestione della posta elettronica.
Spetta a te scegliere.

Allora, si può sapere perché sei ancora lì impalato?
Coraggio:
mettiti ben comodo, prenditi tutto il tempo che ti occorre per concentrarti sulla lettura di questa guida e, soprattutto, cerca di mettere in pratica le “dritte” che sto per darti.
Vedrai che, alla fine, potrai dirti ben felice del risultato ottenuto.
A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura!

Indice

  • Impostare mail Libero su iPhone tramite l’app Mail
  • Impostare mail Libero su iPhone tramite l’app Libero Mail
  • Impostare mail Libero su iPhone tramite altre app

Impostare mail Libero su iPhone tramite l’app Mail

IMMAGINE QUI 1

Se hai l’esigenza di impostare la mail di Libero su iPhone e vuoi fare ciò utilizzando Mail, il client disponibile “di serie” su iOS, la prima cosa che devi fare è aprire l’app Impostazioni (l’icona grigia con gli ingranaggi presente in home screen), scorrere la schermata visualizzata, premere sulla voce Password e account e poi fare tap sulla voce Aggiungi account. Nella schermata che si apre, premi sulla voce Altro (in fondo) e poi seleziona la voce Aggiungi account Mail.

Nella nuova schermata che ti viene mostrata, compila il campo Nome digitando il tuo nome e il tuo cognome, compila il campo E-mail digitando il tuo indirizzo di posta elettronica Libero, compila il campo Password digitando la password associata al tuo account email Libero e digita Libero nel campo Descrizione (dovrebbe essere compilato in modo automatico).
Successivamente, fai tap sulla voce Avanti collocata in alto a destra.

IMMAGINE QUI 2

Fatto ciò, verrà avviata la procedura per reperire automaticamente i parametri necessari per la configurazione della tua casella di posta.
Se al termine della procedura dovesse comparire un messaggio indicante l’impossibilità di reperire i parametri per impostare mail Libero su iPhone, procedi andando a compilare manualmente i campi visibili a schermo.

Fai quindi tap sull’etichetta IMAP collocata in alto e compila i campi sottostanti la voce Server posta in arrivo digitando imapmail.libero.it in corrispondenza della voce Nome host, il tuo indirizzo di posta elettronica in corrispondenza della voce Nome utente e la password associata al tuo account di posta Libero in corrispondenza della voce Password.

Compila, invece, i campi sottostanti la voce Server posta in uscita digitando smtp.libero.it in corrispondenza della voce Nome host, il tuo indirizzo di posta elettronica in corrispondenza della voce Nome utente e la password associata al tuo account di posta Libero in corrispondenza della voce Password.
Per concludere, poi, premi sul pulsante Avanti che trovi collocato nella parte in alto a destra della schermata che ti viene mostrata e su Salva (per due volte).

Quelle che ti ho appena indicato sono le “coordinate” utili per impostare la mail di Libero su iPhone tramite protocollo IMAP.
Il protocollo IMAP rappresenta lo standard più moderno per accedere alle caselle di posta elettronica, permette di sincronizzare i messaggi in entrata e in uscita su più dispositivi e mantiene sempre una copia dei messaggi sui server remoti.

IMMAGINE QUI 3

In alternativa, se vuoi, puoi utilizzare anche il protocollo POP3 che invece è obsoleto e consente di utilizzare il proprio account su un solo dispositivo alla volta.
Un altro dei suoi lati negativi è che prevede la cancellazione dei messaggi dai server remoti una volta che questi vengono scaricati in locale sul computer.

Se nonostante ciò vuoi impostare il tuo account Libero utilizzando il protocollo in questione, fai tap sull’etichetta POP collocata in alto e compila i campi sottostanti la voce Server posta in arrivo digitando popmail.libero.it in corrispondenza della voce Nome host, il tuo indirizzo di posta elettronica in corrispondenza della voce Nome utente e la password associata al tuo account in corrispondenza della voce Password.

Compila, invece, i campi sottostanti la voce Server posta in uscita digitando smtp.libero.it in corrispondenza della voce Nome host, il tuo indirizzo di posta elettronica in corrispondenza della voce Nome utente e la password associata al tuo account di posta Libero in corrispondenza della voce Password.
Per concludere, premi sul pulsante Avanti che trovi collocato nella parte in alto a destra nella schermata che ti viene mostrata e, successivamente, premi su Salva per due volte di seguito.

A questo punto, puoi dirti soddisfatto:
sei finalmente riuscito ad impostare il tuo account Libero Mail su iPhone.
D’ora in avanti, per poter accedere alla tua casella di posta elettronica direttamente dal tuo “iPhone”, non dovrai far altro che premere sull’icona dell’app Mail presente in home screen (l’icona della busta bianca su sfondo azzurro) e fare tap sulla voce Libero annessa alla sezione Caselle della schermata che ti viene mostrata.

IMMAGINE QUI 4

Hai visto che non è stato poi così complicato impostare il tuo account Libero Mail sul client di posta di casa Apple?
Come ti dicevo, bastava semplicemente sapere dove “mettere le mani”.

Impostare mail Libero su iPhone tramite l’app Libero Mail

IMMAGINE QUI 5

Se preferisci impostare Libero su iPhone utilizzando l’app Libero Mail, non devi fare altro che scaricarla da App Store.
Apri, quindi, lo store predefinito di iOS, premi sul pulsante Cerca collocato in basso a destra, digita “libero mail” nel campo di testo situato in alto e premi sul risultato di ricerca corrispondente.
Se desideri velocizzare questa procedura ti basta premere qui direttamente dal tuo iPhone per recarti sulla pagina di download dell’app Libero Mail.

Una volta visualizzata la schermata di App Store relativa all’app Libero Mail, fai tap sul pulsante Ottieni, conferma il download tramite Face ID, Touch ID o password dell’ID Apple e attendi la procedura di scaricamento e installazione dell’app venga avviata e portata a termine.
Successivamente, fai tap sull’icona della nuova applicazione che è stata installata sul tuo dispositivo e che risulta accessibile dalla schermata Home.

Adesso, fai tap sul pulsante Libero presente nella schermata Seleziona il provider, inserisci indirizzo e password del tuo account e premi sul pulsante Accedi per effettuare l’accesso.

IMMAGINE QUI 6

In seguito, premi sul pulsante Abilita per abilitare l’applicazione ad inviare notifiche per l’arrivo di nuovi messaggi di posta- Al termine della procedura, ti verrà mostrato un breve tutorial che ti illustrerà il funzionamento dell’app.

Nota: se hai attivato la funzione di verifica in due passaggi sul tuo account Libero Mail (cioè l’autenticazione tramite codice di verifica da ricevere via SMS), al posto della password del tuo account devi adoperare una password specifica per l’applicazione.
Se non sai come generarla, clicca qui e segui le indicazioni presenti nella pagina Web che ti viene mostrata.

Impostare mail Libero su iPhone tramite altre app

IMMAGINE QUI 7

Se preferisci impostare l’account Libero su iPhone tramite una qualsiasi altra app di terze parti per la gestione della posta elettronica, apri l’applicazione in oggetto premendo sulla sua icona annessa alla home screen, accedi alla sezione Impostazioni o a quella mediante cui gestire gli account, scegli di aggiungere un nuovo account email e compila i campi che ti vengono mostrati a schermo attenendoti ai parametri che trovi riportati di seguito (oltre che sul sito Web di Libero).

  • Server posta in arrivo (IMAP): imapmail.libero.it
    • Porta 993
    • SSL
  • Server posta in uscita (SMTP): smtp.libero.it
    • Porta 465
    • SSL
    • Richiede l’autenticazione.
  • Nome: [il tuo nome]
  • Nome account o Nome utente: indirizzo di posta Libero (es.
    nome@libero.it).
  • Indirizzo e-mail: indirizzo di posta Libero (es.
    nome@libero.it).
  • Password: password di Libero Mail.

come impostare mail su iphone

come impostare mail su iphone

Hai appena provveduto ad attivare il tuo iPhone, lo hai collegato ad Internet e hai scaricato la app di Facebook.
Ben fatto, ma non credi manchi qualcosa?
Come sarebbe a dire cosa?
Non hai ancora provveduto a configurare la posta elettronica in Mail! Se non compi quest’operazione non potrai inviare e ricevere email con il tuo bel “iPhone”.
Come dici?
Non sai come si fa?
Nessun problema, ti aiuto io.

Se vuoi imparare come impostare Mail su iPhone, non devi far altro che prenderti cinque minuto di tempo e leggere le indicazioni che sto per darti.
In men che non si dica, indipendentemente dal servizio di posta elettronica che utilizzi, riuscirai a configurare il tuo iPhone in una manciata di secondi e a inviare e ricevere le email attraverso quest’ultimo.

Vedremo inoltre come sincronizzare la rubrica con servizi quali Gmail e Microsoft Outlook, come cambiare la firma predefinita dei messaggi, come sostituire Mail con client di posta elettronica di terze parti e molto altro ancora.
Adesso però cerchiamo di andare con ordine e occupiamoci della configurazione base di Apple Mail.
Ti assicuro che si tratta davvero di un gioco da ragazzi.

Come aggiungere un account in Mail su iPhone

Se ti interessa scoprire come impostare Mail su iPhone, il primo passo che devi compiere è configurare un nuovo account all’interno dell’applicazione.

Pigia quindi sull’icona delle Impostazioni che si trova nella home screen di iOS, seleziona la voce Mail dalla schermata che si apre, premi sui pulsanti Account e Aggiungi account e seleziona il servizio di posta elettronica che vuoi configurare sull’iPhone: iCloud, ExchangeGoogle, Yahoo!, AolOutlook.com, oppure Altro se vuoi configurare un provider di posta elettronica diverso da quelli appena menzionati.

IMMAGINE QUI 1

Adesso devi compilare il modulo che ti viene proposto indicando l’indirizzo email che vuoi configurare sull’iPhone, la password necessaria ad accedervi e, se richiesto, una descrizione dell’account (es.
Gmail casa).

Se hai scelto di configurare un account IMAP/POP tramite l’opzione Altro, oltre all’indirizzo email e alla password devi digitare anche le “coordinate” per collegarti alla tua casella di posta elettronica (cioè i server IMAP/POP3 ed SMTP).
Puoi trovare le “coordinate” esatte da inserire sul sito ufficiale del tuo provider di posta elettronica.

Una volta compilato il modulo con tutte le informazioni richieste, premi sul pulsante Avanti che si trova in alto a destra, attendi che vengano verificate le impostazioni che hai digitato, scegli quali elementi sincronizzare con il servizio email selezionato (postacontatticalendaripromemoria ecc.) e premi su Salva per completare la procedura.

IMMAGINE QUI 2

Se vuoi, puoi impostare Mail in modo da usare molteplici account di posta elettronica.
Tutto quello che devi fare è seguire le istruzioni di cui sopra e configurare tutti gli indirizzi che desideri.

Una volta configurati i tuoi account di posta elettronica sull’iPhone, per scegliere quello predefinito con cui inviare le nuove email, vai nel menu Impostazioni > Mail, scorri la schermata fino in fondo e premi sul pulsante Account di default.

IMMAGINE QUI 3

Come configurare Mail su iPhone

Adesso, avvia la app Mail che si trova nella schermata principale del tuo iPhone e attendi che venga scaricata la posta.
L’operazione potrebbe durare diversi minuti dopo la configurazione iniziale dell’account ma, tranquillo, successivamente il tuo “iPhone” ci metterà pochissimo per scaricare le email.

Una volta appurato il corretto funzionamento di Mail, puoi passare alla personalizzazione dell’applicazione in modo da adattarla a quelli che sono i tuoi gusti e le tue abitudini di utilizzo.
Recati quindi nel menu Impostazioni > Mail di iOS e cambia tutte le impostazioni che preferisci.

Modalità di download delle email

Per impostare il download automatico delle nuove email, seleziona la voce Account, poi quella Scarica nuovi dati, assicurati che la levetta relativa alla funzione Push sia attiva (altrimenti attivala tu) e seleziona il nome dell’account di posta che desideri configurare (es. iCloudGmail).

Nella schermata che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Push e la ricezione di nuove email ti verrà segnalata automaticamente in tempo reale.
Se l’opzione push non è disponibile (in alcuni servizi, come ad esempio Gmail, non è supportata) puoi impostare Mail in modo da scaricare automaticamente i nuovi messaggi in base a un intervallo di tempo regolare.

Per impostare l’intervallo di tempo dopo il quale Mail deve controllare la disponibilità di nuovi messaggi, torna nel menu Scarica nuovi dati, scorri la schermata che si apre fino in fondo e scegli se scaricare la posta manualmente (cioè all’apertura di Mail) o automaticamente ogni 15 minuti30 minutiogni ora.

IMMAGINE QUI 4

Alcuni servizi di posta elettronica, come ad esempio Outlook, permettono di modificare la data dalla quale Mail deve cominciare a sincronizzare i messaggi sull’iPhone. Per modificare questo parametro, recati nel menu Impostazioni > Mail > Account di iOS, seleziona la voce relativa al tuo account (es.
Outlook) e vai su E-mail da sincronizzare.
Puoi scegliere di sincronizzare i messaggi a partire da 1 giornogiorni, 1 settimana2 settimane1 mese o nessun lasso di tempo specifico (nessun limite).

Sincronizzazione della rubrica

Se hai deciso di sincronizzare la rubrica dell’iPhone con quella del tuo provider di posta elettronica (es.
Gmail o Outlook), puoi fare in modo che tutti i nuovi contatti vengano sincronizzati automaticamente con quest’ultimo. Per attivare questa funzione, recati nel menu Impostazioni > Contatti dell’iPhone, seleziona la voce Account di default e metti il segno di spunta accanto alla voce relativa al tuo provider di posta elettronica (es. OutlookGmail).

IMMAGINE QUI 5

Firma

Se vuoi, puoi anche cambiare la firma da apporre ai messaggi inviati e scegliere se utilizzare la stessa firma per tutti gli account di posta elettronica o se differenziarla in base all’indirizzo utilizzato. Per regolare le preferenze relative alla firma, recati nel menu Impostazioni > Mail di iOS e seleziona la voce Firma.

Nella schermata che si apre, scegli se utilizzare la stessa firma per tutti gli account o se utilizzarne una diversa per account, digita la firma (o le firme) da utilizzare e il gioco è fatto.

IMMAGINE QUI 6

Altre impostazioni

Altre impostazioni utili che puoi trovare nel menu Impostazioni > Mail di iPhone sono quelle che permettono di scegliere se caricare le immagini allegate alle email, se organizzare in thread (ossia in discussioni) i messaggi di posta elettronica e quante righe di anteprima visualizzare sotto l’oggetto di ciascun messaggio.
È tutto molto intuitivo, quindi non avrai difficoltà nel regolare le impostazioni di Mail in base alle tue esigenze.

IMMAGINE QUI 7

Cancellazione di un account

Per concludere, ti segnalo che se desideri cancellare un account di posta configurato precedentemente, devi recarti in Impostazioni > Mail > Account, selezionare l’indirizzo da eliminare e premere sul pulsante Elimina account per due volte consecutive.
Più facile di così?

IMMAGINE QUI 8

Alternative a Mail per iPhone

Hai impostato un account Gmail sul tuo iPhone ma quando ti arrivano nuovi messaggi non ricevi le notifiche push?
Come accennato in precedenza, si tratta di una limitazione imposta dal servizio di posta targato Google.
Per risolverlo, però, puoi ricorrere a dei client di posta elettronica di terze parti che sono addirittura più funzionali di Apple Mail.
Qualche esempio?
Ti accontento subito.

  • Gmail per iPhone – l’applicazione ufficiale di Gmail.
  • Inbox by Gmail – una versione alternativa di Gmail (sviluppata sempre da Google) che permette di gestire la propria casella di posta elettronica come una sorta di to-do list e raggruppa i messaggi in maniera intelligente.
  • Outlook – la versione iOS di Microsoft Outlook.
    Supporta tutti i principali servizi di posta elettronica (compreso Gmail, con le notifiche push), permette di utilizzare le gesture per archiviare o posticipare le email e include un sistema di organizzazione intelligente della posta in arrivo.
    È completamente gratuita e non richiede la sottoscrizione ad Office 365.
  • Airmail – uno dei migliori client email disponibili su iOS e macOS.
    È ampiamente personalizzabile e supporta tutti i servizi di posta elettronica più diffusi.
    L’ideale per chi vuole un controllo granulare sulla propria corrispondenza digitale. Costa 4,99 euro.
  • Spark – un’altra validissima app per la posta elettronica che permette di gestire le email come una to-do list, include molte funzioni avanzate e supporta tutti i principali servizi di posta elettronica.

Per utilizzare queste app, non devi far altro che scaricarle dall’App Store, avviarle e seguire le indicazioni su schermo per configurare i tuoi account di posta elettronica.

come eliminare tutte le mail da iphone

come eliminare tutte le mail da iphone

Da quanto hai comperato il tuo iPhone hai iniziato ad utilizzare in maniera assidua Mail, l’applicazione inclusa in iOS per gestire i messaggi di posta elettronica, ed al momento puoi ritenerti ben contento e soddisfatto della scelta fatta.
Tuttavia c’è una cosa che proprio non riesci a mandar giù:
cancellare uno alla volta tutti i vari messaggi che “intasano” il tuo account.
Non è propriamente un’esperienza piacevole, hai ragione, senza contare l’enorme perdita di tempo che ne deriva.

Data la situazione, permettimi allora di darti un consiglio:
perché non provvedi ad eliminare tutte le mail da iPhone contemporaneamente?
Come dici?
Non sapevi si potesse fare?
Beh, ora ne sei al corrente e se vuoi io posso spiegarti come riuscirci.
L’operazione, te lo anticipo subito, è facilissima da compiere anche per chi, un po’ come te, non si reputa ancora un grande esperto in fatto di tecnologie in generale e di device Apple in particolare.

Allora?
Che ne diresti di mettere finalmente le chiacchiere da parte e di passare all’azione?
Si?
Grandioso.
Posizionati dunque bello comodo, afferra il tuo smartphone della “mela morsicata” ed inizia immediatamente a concentrarti sulla lettura di tutto quanto riportato qui di seguito.
Alla fine, ne sono certo, potrai dirti ben contento e soddisfatto di quanto appreso.
Ah, quasi dimenticavo… per completezza d’informazione provvederò anche ad indicarti come fare per eliminare direttamente un dato account email dall’iPhone e come poterti mettere in contatto diretto con Apple in caso di ulteriori dubbi o problemi.

Indice

  • Eliminare tutte le mail da Mail
    • Spostare tutti i messaggi nel cestino
    • Svuotare il cestino
    • Eliminare tutto lo spam
  • Eliminare account email
  • In caso di problemi o dubbi

Eliminare tutte le mail da Mail

IMMAGINE QUI 1

Come ti dicevo qualche riga più su, l’app Mail su iPhone (ma anche su iPad, qualora la cosa ti interessasse) integra una funzione apposita tramite la quale è possibile eliminare tutti i messaggi di posta ricevuti, inviati, salvati nelle bozze ecc.
in contemporanea.

Vediamo dunque in che modo occorre procedere per sfruttarla.
Trovi spiegato tutto in dettaglio qui di seguito.

Spostare tutti i messaggi nel cestino

IMMAGINE QUI 2

La prima fondamentale cosa che devi compiere per poter eliminare tutte le mail da iPhone consiste nello spostare i messaggi di posta elettronica che vuoi cancellare nel cestino di Mail.

Per riuscirci, provvedi innanzitutto ad afferrare il tuo “iPhone”, a sbloccarlo in modo tale da accedere alla home screen ed a fare tap sull’icona dell’app Mail (quella con lo sfondo azzurro e la busta delle lettere bianca).

Una volta visualizzata la schermata dell’app, espandi (se necessario) l’account che contiene tutte le e-mail che vuoi cancellare (es.
Google) premendo sulla freccetta che sta a destra e poi fai tap sulla sezione di riferimento (es.
Entrata).

Se possiedi più di un account e non vuoi fare distinzioni tra gli uni e gli altri, puoi anche premere direttamente sulle voci che trovi nella parte in alto dello schermo (es.
In entrata), così da visualizzare tutti i messaggi in modo unificato.

Nella schermata successiva, premi sulla voce Modifica che sta in alto a destra, e premi sul pallino che trovi accanto a ciascuno messaggio in modo tale che da bianco diventi di colore azzurro.
Premi poi sulla voce Cestina collocata nella parte in basso a destra dello schermo ed è fatta.

Svuotare il cestino

IMMAGINE QUI 3

Mettendo in pratica i passaggi di cui sopra sei riuscito a spostare nel cestino di Mail tutti i messaggi ricevuti, inviate ecc.
via posta elettronica che avevi intenzione di cancellare.
Questo però non significa automaticamente che le mail in oggetto sono state eliminate definitivamente.
Per riuscirci, infatti, devi svuotare il cestino.

Per fare ciò, recati nella schermata principale dell’app Mail, così come visto insieme nel passo precedente, espandi il menu (se non risulta già tale) relativo all’account di riferimento premendo sulla freccetta che sta a destra e tappa sulla voce Cestino.

Se poi possiedi più di un account di posta elettronica e non fai distinzioni tra gli uni e gli altri, tappa direttamente sulla voce Cestino che trovi nella parte in alto dello schermo, in modo tale da visualizzare tutti i messaggi in maniera unificata.

Per concludere e dunque per riuscire ad eliminare tutte le mail da iPhone in modo definitivo, premi sulla voce Modifica che trovi in alto a destra, tappa sulla dicitura Elimina tutte che sta in basso e conferma la scelta fatta premendo sul bottone rosso Elimina tutte nel menu che compare sullo schermo.
Et voilà!

Eliminare tutto lo spam

IMMAGINE QUI 4

Per quel che concerne invece lo spam (la posta indesiderata), la procedura da mettere in pratica per eliminare tutte le mail da iPhone è leggermente differente rispetto a quella vista insieme poc’anzi.
Ad ogni modo, nulla di complesso.
Adesso ti spiego tutto.

Innanzitutto, recati nella schermata principale dell’app Mail come ti ho indicato nelle precedenti righe ed espandi il menu (se non risulta già tale) dell’account per il quale vuoi andare ad agire facendo tap sula freccetta collocata a destra.
Premi poi sulla voce Indesiderata.

Nella nuova schermata che andrà ad aprirsi, tappa sulla dicitura Modifica in alto a destra e poi sul collegamento Elimina tutte che si trova nella parte in basso dello schermo.
Conferma dunque quelle che sono le tue intenzioni premendo sul pulsante rosso Elimina tutte nel menu che appare.
Ecco qui!

Nota: I messaggi di posta elettronica eliminati dalla cartella dello spam, così come ti ho appena indicato, saranno cancellati in via definitiva dal tuo account email.
Non dovrai dunque accedere anche al cestino, come nel caso delle mail “normali”, per potertene sbarazzare in maniera definitiva.

Eliminare account email

IMMAGINE QUI 5

Invece che eliminare tutte le mail da iPhone, così come ti ho indicato nelle precedenti righe, vorresti capire come fare per rimuovere un dato account di posta dal tuo iPhone andando dunque ad eliminare localmente i relativi messaggi?
Si può fare, ovviamente.
Vediamo subito in che modo.

Innanzitutto, afferra il tuo iPhone, sbloccalo, accedi alla home screen e premi sull’icona di Impostazioni (quella con l’ingranaggio) dopodiché effettua un leggero scroll nella schermata visualizzata e seleziona la voce Account e password.

Nell’ulteriore schermata che a questo punto vedrai apparire, seleziona l’account in merito al quale desideri intervenire annesso alla sezione Account dopodiché premi sulla dicitura Elimina account.
Conferma dunque quelle che sono le tue intenzioni premendo sul bottone rosso Elimina da iPhone nel menu che appare.

Se l’account in merito al quale desideri intervenire è quello di iCloud, invece che la dicitura Elimina account troverai quella Esci, che dovrai premere per due volte di fila.
Tieni però presente che se utilizzi il servizio per la gestione dei tuoi dati su iPhone, uscendo dall’account iCloud non solo non visualizzerai tutte le mail ricevute mediante il relativo account di posta ma neppure gli altri dati collegati.

Qualora poi dovessi ripensarci, potrai sempre e comunque aggiungere nuovamente l’account eliminato recandoti in Impostazioni > Account e password, premendo sulla voce Aggiungi account che trovi in corrispondenza della sezione Account nella schermata visualizzata, selezionando il tipo di account che vuoi aggiungere tra quelli in elenco (es.
Google) per effettuare la configurazione automatica oppure premendo sulla voce Altro per eseguire la configurazione manuale, fornendo i dati richiesti e scegliendo infine di abilitarne l’uso anche per la gestione della posta.

Se poi invece che eliminare in via definitiva un dato account dal tuo iPhone vorresti semplicemente disattivare la funzione relativa alla posta elettronica, dopo esserti recato in Impostazioni > Account e password e dopo aver premuto sull’account di riferimento in corrispondenza della sezione Account, porta su OFF l’interruttore che trovi accanto alla voce Posta ed è fatta.
Praticamente ci vuole molto più tempo a spiegarlo che a farlo!

La cosa è fattibile anche nel caso dell’account iCloud.
Dopo esserti recati in Impostazioni > Account e password e dopo aver premuto sulla voce iCloud in corrispondenza della sezione Account, ti basta portare su OFF l’interruttore che trovi accanto alla voce Posta ed è fatta.

Qualora dovessi avere dei ripensamenti, potrai sempre e comunque tornare sui tuoi passi portando nuovamente su ON l’interruttore presente in corrispondenza della voce Posta nelle schermate di cui sopra.
Le modifiche avranno effetto immediato.

Per ulteriori dettagli riguardo i passaggi da compire per aggiungere nuovamente un account email su iPhone e per la gestione degli indirizzi di posta sul iPhone, puoi fare riferimento al mio tutorial su come aggiungere email su iPhone mediante il quale ho provveduto a parlarti delle pratiche in questione con maggiore dovizia di particolari.

In caso di problemi o dubbi

IMMAGINE QUI 6

Hai seguito le mie istruzioni su come eliminare tutte le mail dal tuo iPhone ma in corso d’opera è sorto qualche intoppo e non sai come far fronte alla cosa?
C’è qualche altro dubbio o problema che ti “attanaglia” e vorresti poter ricevere maggiori info al riguardo?
Allora non posso far altro se no consigliarti di rivolgerti al servizio clienti Apple.

Hai vari sistemi a tua disposizione per riuscirci, li trovi indicati (ed esplicati) proprio qui sotto.
Scegli liberamente quello che ritieni possa fare maggiormente al caso tuo, sono tuti altrettanto validi.

  • Tramite telefono – Chiama il numero verde 800 915 904 e segui le istruzioni della voce guida.
    Puoi telefonare (a costo zero) dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 19:45.
  • Tramite il sito Apple – Collegati alla pagina apposita per il supporto online sul sito di Apple, clicca sull’icona relativa all’iPhone e segui la procedura proposta per indicare il tipo di problema riscontrato e per ricevere aiuto sul da farsi.
  • Tramite l’app Supporto Apple – Scarica l’app per il supporto Apple sul tuo iPhone o su un altro tuo dispositivo iOS, avviala, collegati al tuo account Apple, seleziona il tuo iPhone dall’elenco dei device per i quali è possibile ottenere aiuto e vedrai una lista con varie voci.
    Pigia su quella che ti interessa e segui le istruzioni che ti vengono fornite.
  • Tramite Twitter – Scrivi all’account @AppleSupport inviandogli un tweet oppure un DM e specificando i problemi riscontrati.
    Nel giro di breve tempo dovresti ricevere una risposta da parte di Apple.
  • Tramite Apple Store – Recati di persona in un Apple Store e chiedi aiuto agli addetti.
    Puoi accedere a questa pagina Internet per scoprire dove si trova quello a te più vicino.

Se pensi di aver bisogno di maggiori info in merito alle operazioni da intraprendere per contattare Apple, puoi fare riferimento al mio tutorial dedicato a come contattare Apple tramite il quale ho provveduto ad affrontare l’argomento in maniera molto molto dettagliata.

come impostare la mail di Libero su iPhone

Come impostare la mail di Libero su iPhone

scritto da Il Mago Della Mela 

siti web www.melatutorials.itwww.ilmagodellamela.it

In questo tutorial vedremo come impostare la mail di Libero su iPhone, in tre modi possibili, ossia il primo tramite l’applicazione pre-installata su tutti gli iPhone chiamata Mail, e il secondo, scaricando l’applicazione dedicata di Libero direttamente da AppStore, il terzo, tramite Safari o altro browser per navigare su Internet.

Sono molti gli utenti iPhone che hanno avuto problemi ad impostare la mail di Libero su iPhone, molti utenti si lamentano perchè non riescono ad inviare le email correttamente, mentre riescono a riceverle correttamente.
In questo articolo affronteremo i vari modi di configurare la mail di Libero su iPhone in modo da risolvere questi problemi con la posta elettronica di Libero su iPhone.
Se hai un indirizzo di posta elettronica su Libero.it e vuoi impostarlo sul tuo nuovo iPhone, questo tutorial ti spiegherà come farlo.

Leggendo attentamente questa guida riuscirai a configurare senza problemi la tua posta elettronica di Libero su iPhone, in modo da inviare e ricevere messaggi con l’account di Libero direttamente dall’iPhone o iPad.

Impostare la mail di Libero sul tuo iPhone è molto semplice, se seguirai con pazienza questi semplici passi, senza che tu te ne renda conto, tra pochi minuti starai già leggendo le tue mail sullo schermo del tuo telefono.

Intanto ti anticipo che esistono tre modi per impostare la mai Libero su iPhone, puoi esaminare le varie alternative e scegliere quello che fa più al caso tuo:

 

Puoi impostare la mail di Libero .it su iPhone

  • scaricando l’app di Libero Mail dall’App Store
  • impostando l’account di posta di Libero nell’app Mail preinstallata sui dispositivi iOS
  • accedendo all’account di posta elettronica tramite il sito di Libero sul browser Safari

 

 

Scaricare l’app di Libero da AppStore su iPhone

Vediamo come scaricare da AppStore l’app di Libero Mail e come usarla per leggere la posta ed inviare la posta.

  • assicurati di essere connesso ad Internet tramite la tua rete 3G/4G oppure tramite una rete WiFi
  • premi l’icona AppStore dalla schermata principale del tuo iPhone

 

  • una volta aperta l’app AppStore, premi sulla voce Cerca in basso a destra (step 1 in figura seguente)
  • poi scrivi Libero Mail nella barra di ricerca in alto (step 2 in figura seguente)

 

  • premi sul pulsante OTTIENI per scaricare l’app

 

L’applicazione Libero mail verrà scaricata sul tuo iPhone o iPad e appena sarà pronta apparirà il tasto APRI

 

Per aprire l’applicazione:

puoi premere il tasto APRI,

oppure

premere la sua icona dalla schermata principale del tuo iPhone

 

Appena l’app si apre appare la seguente schermata, che ti mostra alcuni provider di posta elettronica come Libero, Virgilio o altri.
Se hai un indirizzo di posta elettronica su Libero o Virgilio, scegli l’uno o l’altro.

  • Se hai un indirizzo di posta elettronica che termina per @virgilio.it scegli la voce Virgilio
  • Se hai un indirizzo di posta elettronica che termina per @libero.it scegli la voce Libero

  •  inserisci le credenziali del tuo account (nome utente e password del tuo account)

 

  • premi sul tasto Accedi per entrare nella tua casella di posta elettronica

Se dovessi avere problemi riguardanti l’accesso, ricordati di verificare sempre che non ci siano errori di trascrizione nei campi appena descritti.