come impostare google come pagina iniziale su mac



come impostare google come pagina iniziale su mac

Hai comprato da poco il tuo primo Mac, motivo per cui sei ancora parecchio inesperto riguardo le operazioni da compiere per potertene servire al meglio.
Ad esempio, non sai ancora come impostare Google come pagina iniziale del tuo browser, in modo da potertene servire all’avvio del programma, quando apri una nuova finestra e/o quando apri un nuovo pannello.
Le cose stanno in questo modo, dico bene?
Allora lasciati dire che sei capitato sulla guida giusta, al momento giusto.

Se mi concedi qualche istante del tuo prezioso tempo, infatti, posso illustrarti, in maniera semplice ma non per questo scarna di dettagli, come impostare Google come pagina iniziale su Mac andando ad agire su quelli che sono i più diffusi browser attualmente presenti su piazza, come Safari, Chrome, Firefox e Opera.

Ti anticipo subito che, contrariamente a quel che tu possa pensare, non si tratta affatto di una procedura complicata.
Tutto quello che devi fare è mettere mano alle impostazioni del browser di tuo interesse e, in pochi clic, il gioco è fatto.
Ci vogliono solo pochi minuti.
Allora?
Posso sapere che ci fai ancora lì impalato?
Posizionati bello comodo e passa subito all’azione! Trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno proprio qui sotto!



Indice

  • Come impostare la pagina iniziale di Google su Mac
    • Come impostare Google come pagina iniziale su Safari Mac
    • Come impostare Google come pagina iniziale su Chrome Mac
    • Come impostare Google come pagina iniziale su Firefox Mac
    • Come impostare Google come pagina iniziale su Opera Mac

Come impostare la pagina iniziale di Google su Mac

IMMAGINE QUI 1

Se ti interessa capire come impostare Google come pagina iniziale su Mac, andando a intervenire su tutti i principali browser disponibili per il sistema operativo di Apple, ecco come devi procedere.



Come impostare Google come pagina iniziale su Safari Mac

IMMAGINE QUI 2

Se ti interessa capire come impostare Google come pagina iniziale su Mac quando usi Safari, il browser predefinito di macOS, la prima mossa che devi compiere è avviare quest’ultimo, facendo clic sulla relativa icona (quella con la bussola) che trovi nel Launchpad, dpd devi cliccare sul menu Safari situato nella parte in alto a sinistra dello schermo e scegliere la voce Preferenze da quest’ultimo.

Nell’ulteriore finestra che si apre, seleziona la scheda Generali e digita https://www.google.it/ nel campo che trovi accanto alla dicitura Pagina iniziale.
In alternativa, se nella scheda attualmente aperta nel browser ti trovi sulla home di Google, puoi impostare quest’ultima come pagina iniziale per Safari, premendo sul bottone Utilizza la pagina attuale.



In questo modo, tutte le volte che avvierai Safari e tutte le volte che farai clic sul pulsante con la casetta posto sulla barra degli strumenti del browser, potrai subito visualizzare Google come pagina iniziale.

Se il pulsante per accedere alla pagina iniziale non è visibile, fai clic destro sulla barra degli strumenti, seleziona la voce Personalizza la barra strumenti e trascina il pulsante Pagina iniziale dal pannello che si è aperto sulla barra degli strumenti, facendoci clic sopra, continuando a tenere premuto e rilasciandolo nel punto che preferisci.
Successivamente, premi sul bottone Fine, per salvare i cambiamenti.



Se poi desideri impostare Google come pagina iniziale quando apri una nuova finestra e/o un nuovo pannello, dopo aver inserito l’URL di Google nel campo Pagina iniziale nelle preferenze di Safari, così come ti ho indicato qualche riga più su, seleziona l’opzione Pagina iniziale dai menu a tendina Apri nuove finestra con e/o Apri nuovi pannelli con.

In tutti i casi, per confermare le modifiche apportate, chiudi semplicemente la schermata delle impostazioni del browser, facendo clic sul pulsante circolare rosso collocato nella parte in alto a sinistra della finestra su schermo.

Come impostare Google come pagina iniziale su Chrome Mac

IMMAGINE QUI 3



Se, invece, utilizzi Chrome come browser per navigare online dal tuo Mac, se vuoi impostare Google come pagina iniziale, procedi nel seguente modo:
in primo luogo, avvia il navigatore, facendo clic sulla relativa icona (quella con la sfera multicolore) che trovi nel Launchpad, dopodiché fai clic sul pulsante con i tre puntini in verticale situato in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal menu che compare.

Tramite la scheda delle impostazioni di Chrome che si apre, seleziona l’opzione Inserisci l’indirizzo web personalizzato che trovi in corrispondenza della sezione Aspetto e digita https://www.google.it/ nel relativo campo. Se non riesci a visualizzare il campo per digitare la pagina iniziale, è perché devi prima abilitare la visualizzazione del pulsante per aprire la home page, quello a forma di casetta che viene collocato sulla barra degli strumenti di Chrome.
Per rimediare, dopo esserti recato nelle impostazioni del browser, così come ti ho indicato poc’anzi, porta su ON l’interruttore situato accanto alla voce Mostra pulsante Home che trovi sempre in corrispondenza della sezione Aspetto.

Se poi è tua intenzione impostare Google come pagina iniziale su Chrome quando avvi il browser, dopo aver effettuato l’accesso alle impostazioni di Chrome, individua la sezione All’avvio, seleziona l’opzione Apri una pagina o un insieme di pagine specifiche, clicca su Aggiungi una nuova pagina, digita l’URL del motore di ricerca nel campo apposito visualizzato nel riquadro su schermo e premi sul bottone Aggiungi.



Se hai già aperto una nuova scheda con Google, puoi impostare la pagina iniziale anche semplicemente facendo clic sulla voce Usa pagine correnti che trovi sempre nella sezione All’avvio delle impostazioni del navigatore.

Come impostare Google come pagina iniziale su Firefox Mac

IMMAGINE QUI 4

Se dal tuo Mac sei solito navigare in Rete con Firefox e ti piacerebbe quindi capire come fare per impostare Google come pagina iniziale in questo caso, tanto per cominciare, provvedi ad avviare il navigatore, facendo clic sulla relativa icona (quella con la volpe arancione) che trovi nel Launchpad.



Una volta visualizzata la finestra del programma sulla scrivania, clicca sul pulsante con le linee in orizzontale situato in alto a destra e seleziona l’opzione Preferenze dal menu che compare.
Nella scheda che si apre, provvedi a selezionare la voce Pagina iniziale che trovi nella barra laterale sinistra.

A questo punto, clicca sul menu a tendina Pagina iniziale e nuove finestre situato a destra e scegli l’opzione Indirizzi personalizzati dal menu che compare.
In seguito, digita https://www.google.it/ nel campo Incolla un indirizzo che vedi comparire.



Se poi hai aperto Google in una scheda di Firefox oppure hai salvato il motore di ricerca tra i segnalibri del browser, puoi impostare quest’ultimo come pagina iniziale anche cliccando, rispettivamente, sui pulsanti Usa le pagine correnti oppure Usa segnalibro che trovi sempre nella sezione di cui sopra delle impostazioni del navigatore.

A partire da questo momento, ogni volta che avvierai Firefox, aprirai delle nuove finestre o farai clic sul pulsante con la casetta situato sulla barra degli strumenti, potrai accedere direttamente a Google.

Se non riesci a visualizzare il pulsante per accedere alla pagina iniziale di Firefox, puoi rimediare procedendo in questo modo:
fai clic destro sulla barra degli strumenti, seleziona la voce Personalizza dal menu che compare, fai clic sinistro sul pulsante Pagina iniziale e, continuando a tenere cliccato, trascina quest’ultimo sulla toolbar, dopodiché rilascia la “presa”.



Come impostare Google come pagina iniziale su Opera Mac

IMMAGINE QUI 5

Vediamo, ora, come impostare Google come pagina iniziale su Mac utilizzando il browser Opera.
In primo luogo, apri Opera facendo clic sulla relativa icona (quella con la “O” rossa) presente nel Launchpad.

Successivamente, premi sul pulsante con i cursori che si trova nella parte in alto a destra della finestra, scorri verso il basso il menu che ti viene mostrato e seleziona l’opzione Vai alle impostazioni del browser.



Nella nuova scheda che si apre, individua la sezione All’avvio, seleziona l’opzione Apri una specifica pagina o un insieme di pagine, clicca sul collegamento Aggiungi una nuova pagina e digita https://www.google.it/ nel campo apposito annesso al box che si apre, dopodiché fai clic sul bottone Aggiungi.

Se poi hai aperto Google in una scheda del browser, puoi impostare il famoso motore di ricerca come pagina iniziale su Opera anche selezionando l’opzione Usa le pagine correnti che trovi sempre nella sezione di cui sopra delle impostazioni del navigatore.
Facile, vero?