Come contattare Apple per chiedere consigli sugli acquisti



scritto da IlMagoDellaMela

Contattare Apple per chiedere consigli sugli acquisti

In questo tutorial ti spiegherò come contattare Apple per chiedere informazioni sugli acquisti, prima di effettuare un acquisto online sul sito www.apple.com

Tuttavia potresti essere tentato di farti un bel regalo e acquistare uno dei tanti prodotti che vengono venduti da Apple.

Se questa è la tua situazione, faresti bene a leggere attentamente le righe che seguono.

Quale iPhone comprare ?

Quale iPad comprare ?

Quale Mac comprare ?

Quale prodotto Apple comprare per le tue esigenze ?



In questo articolo ti fornirò alcune informazioni di base per orientarti nella gamma di prodotti Apple, in modo fa capirne le differenze.

Ti occorre un telefono, un tablet oppure un computer ?

Se TI OCCORRE UN TELEFONO, che oltre a telefonare faccia anche tantissime altre cose (smartphone) l’iPhone è un prodotto molto affidabile, con un’ottimo schermo bello da vedere e da usare.
Le fotocamere dell’iPhone inoltre sono state ottimizzate negli anni per fare bellissime foto anche in condizioni di luce scarsa.

Per la navigazione su Internet o la gestione della posta elettronica, su iPhone trovi delle app ottimizzate che funzionano perfettamente:
Safari è l’app per navigare su Internet
Mail è l’app client di posta per gestire la posta elettronica.

Quale iPhone comprare ? un iPhone Top di gamma o un iPhone base ?

Se ti occorre un telefono e dunque vuoi acquistare un iPhone, la scelta è molto semplice:

  • acquistare un iPhone TOP DI GAMMA (come ad esempio un iPhone 11 PRO / PRO MAX)
  • acquistare un iPhone standard, come potrebbe essere un iPhone XR oppure un iPhone 11 normale

Quali sono le principali differenze ?

Differenze tra iPhone TOP DI GAMMA e iPhone standard

Gli iPhone TOP DI GAMMA presentano i display di ULTIMA GENERAZIONE, quindi hanno un monitor più luminoso e bello da vedere.

Se ami guardare belle foto su Instagram, oppure video sul tuo smartphone, gli iPhone TOP DI GAMMA offrono il meglio della tecnologia per il monitor.

Anche le fotocamere e videocamere degli iPhone Top di gamma sono ideali per persone che scattano tantissime foto e pretendono una qualità che si avvicini il più possibile ad una REFLEX.
La fotocamera dei prodotti TOP DI GAMMA è l’ideale per tutte le persone che amano scattare foto e video in vacanza e rivederle sulla TV 4K, oppure per tutti i giovani influencers di Instagram e YouTube che creano video direttamente da smartphone per i propri fan.

SVANTAGGI DI UN PRODOTTO TOP DI GAMMA:
Un prodotto TOP DI GAMMA sarà migliore per caratteristiche tecniche e performance, ma avrà costi molto alti per quanto riguarda l’assistenza tecnica in caso di RIPARAZIONE o SOSTITUZIONE COMPLETA.

Se acquisti un prodotto TOP DI GAMMA, assicurati di trattarlo con cura, di comprare una adeguata cover per proteggere sia il vetro anteriore che quello posteriore, evita qualunque contatto con l’acqua , insomma trattalo con cura e potrai minimizzare la possibilità di danni accidentali.



Un iPhone Standard è un iPhone che costa solitamente 400 € in meno dei top di gamma, ed è per tutte le tasche.
E’ un prodotto molto affidabile grazie al sistema operativo iOS, che non ha problemi di virus, e dunque risulta sempre molto stabile ed affidabile.
Solitamente non è realizzato in acciaio ma in alluminio, ma se tratti il prodotto con cura, e lo proteggi adeguatamente con una cover, non sentirai minimamente la differenza tra acciaio (più resistente) ed alluminio.
Il monitor è leggermente meno luminoso rispetto ai monitor top di gamma, ma per le esigenze del 90 % degli utenti utilizzatori di smartphone, è più che sufficiente.
La fotocamera/videocamera permettono di realizzare bellissime foto anche in condizioni di luce scarsa e quindi per il vasto pubblico sono più che sufficienti.



Ci sono differenze di performance nell’uso delle app di messaggistica o social ?

Per quanto riguarda la performance su applicazioni per la navigazione Internet, per la posta elettronica, e per le app di messaggistica come WhatsApp, Telegram, Instagram etc non si notano rilevanti differenze di performance dai modelli iPhone 6s in poi.
Voglio dire che mettendo a confronto due iPhone: uno top di gamma da 1600 € circa ed uno di qualche anno addietro, non presentano rilevanti differenze di performance nell’utilizzo di app come WhatsApp, Instagram e Facebook, e tantomeno app come Word, Excel e simili.
Dall’iPhone 6s in poi il sistema operativo e l’hardware di iPhone hanno raggiunto un livello tale che soddisfano pienamente le esigenze degli utenti.

Per maggiori informazioni sulle app social e sul funzionamento dei social network puoi approfondire leggendo www.social-facile.it

Come funziona WhatsApp
Come funziona Telegram
Come funziona Instagram
Come funziona Facebook
Come funziona Twitter

Tutorial e guide su WhatsApp
Tutorial e guide su Telegram
Tutorial e guide su Instagram
Tutorial e guide su Facebook
Tutorial e guide su Twitter



Comprare un iPad oppure comprare un computer ?

Se hai bisogno di fare editing video, creare musica, progettare con Autocad, lavorare con la suite Adobe (Photoshop, Illustrator…) oppure se usi il computer la contabilità aziendale, ti consiglio di acquistare un computer Apple:
puoi acquistare un computer fisso iMac da 21 pollici (schermo 4K)
oppure se ami lo schermo grande o magari ami la fotografia e video puoi optare su un iMac 27 pollici con schermo 5K

Se hai necessità di un portatile ci sono tre modelli:
– i MacBook Air, leggeri per esigenze standard, ma sempre evolute da 13 pollici
– i MacBook Pro, dei potenti pc portatili per tutte le esigenze anche per fotografi, musicisti, architetti etc
si possono avere sia piccoli da 13 pollici, che più grandi da 15 pollici, i nuovi modelli sono comunque molto leggeri pur avendo monitor da 15 pollici

Quando comprare un iPad ?

L’iPad è molto usato dai bambini, protetto adeguatamente con custodie per proteggere i bordi del dispositivo, soprattutto gli angoli (per evitare di rompere il display)

L’iPad è ideale per agenti di commercio, commerciali, fotografi che vogliono mostrare velocemente il loro portfolio a qualcuno, chiunque usa portali web per fare ordini al fornitore, installatori e manutentori che hanno bisogno di software gestionali per la gestione delle manutenzioni, e così via.
E’ un prodotto molto leggero e portatile, ideale per l’uso in mobilità.

Quale iPad comprare ?

Se ti occorre un prodotto piccolo e poco ingombrante con un ottimo display c’è l’iPad Mini.

Se ti occorre un prodotto abbastanza economico senza rinunciare alla performance, ideale per bambini, ragazzi, agenti di vendita e commerciali, c’è l’iPad 10,2″



se vuoi spendere qualcosina in più c’è l’Pad Air 10,5″
(ci sono davvero minime differenze di performance tra il 10,2 e i 10,5)

Se hai bisogno di performance professionali per creazione di MUSICA LIVE, allora puoi optare per un iPad PRO.
L’iPad PRO è consigliabile anche per disegnatori e illustratori.

GUIDE APPROFONDITE SU QUALE PRODOTTO APPLE COMPRARE

Lo store di Apple è davvero ricco di prodotti: ci sono numerosi modelli di iPhone, iPad e Mac, gli iconici iPod, gli accessori per iPhone e iPad, le AirPods, la Apple TV, e l’elenco potrebbe andare avanti ancora a lungo.

Per evitare di fare acquisti sbagliati, la prima cosa che ti consiglio di fare è leggere una delle mie guide riguardanti i prodotti dell’azienda di Cupertino:



Dopo aver letto con attenzione i miei consigli non dovresti avere alcun altro dubbio in merito a quale iPhone, iPad o Mac acquistare.

Come contattare Apple per informazioni sugli acquisti prima di acquistare online

Tuttavia potresti decidere di contattare comunque Apple per richiedere informazioni aggiuntive su questi prodotti.

Ad esempio, potresti spiegare loro quale utilizzo intendi farne (es. lavoro, studio, svago, etc.) e chiedere ulteriori consigli per evitare di dirottarti verso un acquisto sbagliato.

Come contattare Apple in questi casi? È molto semplice. Tutto ciò che devi fare è collegarti alla pagina principale del sito ufficiale di Apple



  • seleziona un prodotto che intendi acquistare (es. iPad 2017)
  • servendoti del menu in alto
  • e clicca poi su Acquista
  • Dopo aver fatto ciò dovrai scorrere la pagina
  • clicca su Chatta ora
  • A questo punto ti verrà chiesto perché stai chiedendo aiuto:
  • clicca l’opzione che corrisponde al tuo problema
  • (es. Aiuto per gli acquisti)
  • e dopo qualche secondo sarai messo in contatto con un dipendente Apple.
  • In questo modo potrai fare qualsiasi domanda al supporto Apple.

Come contattare Apple e verificare la garanzia

Come funziona la garanzia Apple
Come vedere se iPhone è in garanzia da computer
Come funziona l’estensione di garanzia Apple Care
Come estendere la garanzia di iPhone
Come vedere il seriale dell’iPhone da Impostazioni

Come contattare il supporto Apple


Come scaricare TripAdvisor su iPhone




Come scaricare TripAdvisor su iPhone

scritto da Il Mago Della Mela

In questo tutorial vedremo come scaricare TripAdvisor su iPhone, l’utilissima applicazione per trovare ristoranti, hotel e leggere le recensioni di altri utenti che li hanno visitati prima di te.

Perchè usare TripAdvisor ?

L’applicazione TripAdvisor è una raccolta di recensioni degli utenti catalogate per attività commerciale.

Nell’applicazione troviamo diverse categorie:

Hotel, Case Vacanza, Voli, Ristoranti, Attività, Forum.

Principalmente le categorie più interessanti sono Hotel e Ristoranti, perchè leggendo le recensioni delle persone che hanno utilizzato le strutture prima di te puoi farti un’idea di cosa incontrerai.

Spesso i gusti sono soggettivi, ma leggendo diverse recensioni sulla stessa struttura ti renderai conto se fa al caso tuo.

Principalmente dunque l’app TripAdvisor ti aiuta ad evitare fregature o attività che offrono un servizio scadente.

 

Hai soggiornato in un hotel dove le camere erano sporche e mal ridotte ? Puoi segnalarlo ad altri visitatori sull’app TripAdvisor, se la struttura alberghiera è inserita nell’applicazione.

Personalmente una volta mi è capitato di soggiornare in un hotel con piscina, dove questa piscina era piena zeppa di 200/300 persone, ma mi aspettavo di trovarne al massimo 50.

Tramite l’app TripAdvisor posso scrivere una recensione per avvisare un prossimo utente che vuole prenotare quell’hotel della mia esperienza negativa, al fine di evitare una prenotazione in tale struttura se è in cerca di relax e tranquillità.

Stessa cosa vale per i ristoranti, se il servizio è di qualità e viene offerto ottimo cibo alla clientela questo si rifletterà in recensioni positive, e pubblicità positiva per la struttura.

Al contrario se i prezzi sono troppo alti per la qualità del cibo offerto le recensioni degli utenti tenderanno sicuramente ad un parere negativo.

Occhio però alle recensioni false!

 

Vi consiglio di leggere prima di tutto le recensioni negative sulle strutture e poi quelle positive.

Alcune strutture potrebbero ingaggiare agenzie online per scrivere recensioni false con false esperienze da cliente.

Sta al tuo intuito capire e distinguere le recensioni false che lodano sicuramente la struttura ma saranno probabilmente generiche e sbrigative, dalle recensioni negative che saranno invece molto puntuali e dettagliate.

Ed ora vediamo in pratica come scaricare l’app TripAdvisor su iPhone da AppStore e poi come usare TripAdvisor su iPhone per cercare ristoranti e hotel.

 

Come scaricare l’app TripAdvisor su iPhone

Vediamo ora la procedura pratica per scaricare l’app TripAdvisor su iPhone.

– per prima cosa vai su l’app AppStore

– in basso a destra premi sull’immagine della lente di ingrandimento, ossia la sezione Cerca

{IMM – APPSTORE CERCA}

– nella barra di ricerca in alto scrivi TripAdvisor

 

 

 

come impostare la mail di Libero su iPhone




Come impostare la mail di Libero su iPhone

scritto da Il Mago Della Mela 

siti web www.melatutorials.itwww.ilmagodellamela.it

In questo tutorial vedremo come impostare la mail di Libero su iPhone, in tre modi possibili, ossia il primo tramite l’applicazione pre-installata su tutti gli iPhone chiamata Mail, e il secondo, scaricando l’applicazione dedicata di Libero direttamente da AppStore, il terzo, tramite Safari o altro browser per navigare su Internet.

Sono molti gli utenti iPhone che hanno avuto problemi ad impostare la mail di Libero su iPhone, molti utenti si lamentano perchè non riescono ad inviare le email correttamente, mentre riescono a riceverle correttamente.
In questo articolo affronteremo i vari modi di configurare la mail di Libero su iPhone in modo da risolvere questi problemi con la posta elettronica di Libero su iPhone.
Se hai un indirizzo di posta elettronica su Libero.it e vuoi impostarlo sul tuo nuovo iPhone, questo tutorial ti spiegherà come farlo.

Leggendo attentamente questa guida riuscirai a configurare senza problemi la tua posta elettronica di Libero su iPhone, in modo da inviare e ricevere messaggi con l’account di Libero direttamente dall’iPhone o iPad.

Impostare la mail di Libero sul tuo iPhone è molto semplice, se seguirai con pazienza questi semplici passi, senza che tu te ne renda conto, tra pochi minuti starai già leggendo le tue mail sullo schermo del tuo telefono.

Intanto ti anticipo che esistono tre modi per impostare la mai Libero su iPhone, puoi esaminare le varie alternative e scegliere quello che fa più al caso tuo:

 

Puoi impostare la mail di Libero .it su iPhone

  • scaricando l’app di Libero Mail dall’App Store
  • impostando l’account di posta di Libero nell’app Mail preinstallata sui dispositivi iOS
  • accedendo all’account di posta elettronica tramite il sito di Libero sul browser Safari

 

 

Scaricare l’app di Libero da AppStore su iPhone

Vediamo come scaricare da AppStore l’app di Libero Mail e come usarla per leggere la posta ed inviare la posta.

  • assicurati di essere connesso ad Internet tramite la tua rete 3G/4G oppure tramite una rete WiFi
  • premi l’icona AppStore dalla schermata principale del tuo iPhone

 

  • una volta aperta l’app AppStore, premi sulla voce Cerca in basso a destra (step 1 in figura seguente)
  • poi scrivi Libero Mail nella barra di ricerca in alto (step 2 in figura seguente)

 

  • premi sul pulsante OTTIENI per scaricare l’app

 

L’applicazione Libero mail verrà scaricata sul tuo iPhone o iPad e appena sarà pronta apparirà il tasto APRI

 

Per aprire l’applicazione:

puoi premere il tasto APRI,

oppure

premere la sua icona dalla schermata principale del tuo iPhone

 

Appena l’app si apre appare la seguente schermata, che ti mostra alcuni provider di posta elettronica come Libero, Virgilio o altri.
Se hai un indirizzo di posta elettronica su Libero o Virgilio, scegli l’uno o l’altro.

  • Se hai un indirizzo di posta elettronica che termina per @virgilio.it scegli la voce Virgilio
  • Se hai un indirizzo di posta elettronica che termina per @libero.it scegli la voce Libero

  •  inserisci le credenziali del tuo account (nome utente e password del tuo account)

 

  • premi sul tasto Accedi per entrare nella tua casella di posta elettronica

Se dovessi avere problemi riguardanti l’accesso, ricordati di verificare sempre che non ci siano errori di trascrizione nei campi appena descritti.

 

 

come disattivare Trova il mio iPhone




Come disattivare Trova il mio iPhone

scritto da Il Mago Della Mela

siti web www.melatutorials.itwww.ilmagodellamela.it

In questo tutorial vedremo come disattivare Trova il mio iPhone sul tuo iPhone o iPad, direttamente dalle Impostazioni del tuo dispositivo Apple.

A cosa serve Trova il mio iPhone e perchè attivarlo o disattivarlo ?

Trova il mio iPhone è una funzionalità offerta da Apple che permette di localizzare su una mappa il tuo iPhone o iPad se è acceso e connesso ad Internet tramite rete 3G/4G o connessione WiFi.

Questa funzione può essere utile in caso di smarrimento dell’iPhone.

Putroppo l’iPhone si può comunque spegnere dall’esterno tramite il tasto di accensione/spegnimento anche se non sei il legittimo proprietario del dispositivo, quindi chiunque trovi l’iPhone può spegnerlo e renderlo non rintracciabile tramite la funzione Trova il mio iPhone.

In caso di furto dell’iPhone di solito il malintenzionato spegne per prima cosa il dispositivo e poi cerca di ripristinarlo per svuotarlo dai dati in esso contenuti, per poterlo rivendere.

Formattare completamente l’iPhone in modo classico, tramite la funzione Ripristina nelle Impostazioni, non è possibile senza conoscere la password dell’ ID Apple.

Quindi se il proprietario dell’iPhone ha inserito un codice di sicurezza per l’apertura del telefono (riconoscimento facciale Face ID / riconoscimento dell’impronta Touch ID), il ladro si troverà di fronte a due ostacoli:

– il primo è il codice di sblocco del telefono (numerico, alfanumerico oppure riconoscimento facciale o dell’impronta)

– il secondo è la password dell’account Apple

Purtroppo esistono altri modi per riportare iPhone alle impostazioni di fabbrica ossia facendo il jailbreak del dispositivo, ossia raggirando il sistema operativo tramite dei programmi appositi e svuotando completamente iPhone tramite la procedura di jailbreak.

 

Perchè disattivare Trova il mio iPhone ?

E’ necessario disattivare Trova il mio iPhone quando si vuole vendere o regalare un iPhone ad un’altra persona.

E’ necessario disattivare Trova il mio iPhone anche per permutare il proprio vecchio iPhone con uno nuovo presso un Apple Store, per avere uno sconto sull’acquisto del nuovo iPhone.

Il prodotto viene in questo caso valutato da Apple una certa somma in denaro che viene scalata dall’acquisto di un nuovo prodotto.

(il programma si chiama Apple Give Back)

In realtà questa funzione Trova il mio iPhone si disattiva in automatico quando si esce dall’ ID Apple dalle Impostazioni del proprio iPhone.

 

PER DISATTIVARE SOLO TROVA IL MIO IPHONE

Per disattivare solo la funzione Trova il mio iPhone segui i seguenti passaggi:

  • premi l’icona Impostazioni dalla schermata principale del tuo iPhone

 

{ICONA IMPOSTAZIONI}

 

Sulla pagina Impostazioni che si aprirà troverai una sezione in alto con il tuo NOME e COGNOME

  • premi sul tuo NOME e COGNOME 

(come in figura seguente)

 

{ACCOUNT APPLE}

 

  • premi sulla voce iCloud

 

{ICLOUD}

 

  •  scorri in basso fino a trovare la voce Trova il mio iPhone

{VOCE TROVA IL MIO IPHONE}

 

  • disattiva l’interruttore Trova il mio iPhone

{INTERRUTTORE TROVA IL MIO IPHONE}

 

NOTA

Devi essere connesso tramite Internet con la tua rete 3G/4G oppure con una connessione WiFi per eseguire questa operazione, altrimenti riceverai un messaggio di errore.

Se sei connesso ad Internet e l’operazione andrà a buon fine, ora la funzione Trova il mio iPhone sarà disattiva, e non sarà possibile rintracciare dal portale www.icloud.com il tuo dispositivo.

 

Come uscire dall’ID Apple

Se hai intenzione di vendere il tuo iPhone o regalarlo ad un’altra persona, dovresti seguire tre semplici passi:

– 1. fare un backup dei tuoi dati memorizzati su iPhone (su iCloud oppure sul computer tramite iTunes)

– 2. ripristinare completamente il tuo iPhone (svuotare completamente il tuo iPhone, dalle Impostazioni del telefono)

In questo modo, salverai prima di tutto tutti i tuoi dati, in modo che se acquisti un nuovo iPhone potrai recuperarli tutti.

Per seconda cosa svuoterai completamente il vecchio iPhone in modo da non lasciare traccia dei tuoi dati sul telefono che regalerai o venderai.

Per eseguire queste operazioni leggi i tutorial correlati che spiegano questi passaggi qui sotto:

 

PER FARE IL BACKUP

come fare un backup su iCloud

come fare un backup sul computer con iTunes

 

PER SVUOTARE IPHONE

come ripristinare iPhone

come attivare Trova il mio iPhone 

 

La funzione Trova il mio iPhone si attiva in automatico quando acquisti un nuovo iPhone e crei il tuo ID Apple (acount Apple) dal dispositivo.

Se per qualche motivo hai disabilitato la funzione Trova il mio iPhone dalle Impostazioni del tuo iPhone, puoi sempre ri-attivarla in ogni momento sempre dalle Impostazioni.

Per attivare la funzione Trova il mio iPhone segui i passasggi qui sotto:

– premi l’icona Impostazioni dalla schermata principale del tuo iPhone

 

{ICONA IMPOSTAZIONI}

 

Sulla pagina Impostazioni che si aprirà troverai una sezione in alto con il tuo NOME e COGNOME

– premi sul tuo NOME e COGNOME 

(come in figura seguente)

 

{ACCOUNT APPLE}

 

– premi sulla voce iCloud

 

{ICLOUD}

 

– scorri in basso fino a trovare la voce Trova il mio iPhone

 

{VOCE TROVA IL MIO IPHONE}

 

– attiva l’interruttore Trova il mio iPhone (deve apparire verde)

 

{INTERRUTTORE TROVA IL MIO IPHONE}

 

L’iPhone si collegherà al server di iCloud e comunicherà di voler attivare questa funzione.

Devi essere connesso ad Internet tramite 3G/4G o WiFi per attivare correttamente questa funzione Trova il mio iPhone.

A questo punto se il server risponde correttamente la funzione Trova il mio iPhone ritornerà attiva, e potrai rintracciare il tuo iPhone dal portale www.icloud.com fintantochè il tuo iPhone sia acceso e collegato ad Internet.

Come ti ripeto, purtroppo non è possibile rintracciare un iPhone spento tramite la funzione Trova il mio iPhone.

 

Come rintracciare un cellulare in caso di furto 

Quando una SIM CARD è inserita in un telefono cellulare, dialoga con le antenne BTS degli operatori telefonici.

Anche quando i cellulari sono spenti, inviano la propria posizione alla rete delle antenne degli operatori.

Se un ladro ruba un telefono cellulare, butta la SIM CARD del proprietario e inserisce una propria SIM CARD è possibile rintracciarlo tramite il numero IMEI univoco che identifica il cellulare sulla rete telefonica.

Avrete visto in televisione nel caso di omicidi e rapine con aggressioni alle persone che le forze dell’ordine riescono a collaborare con i gestori telefonici per rintracciare i movimenti di malviventi tramite  gli spostamenti di un dato IMEI sulle celle della rete telefonica nazionale.

In caso di gravi eventi, rivolgersi alle forze dell’ordine per rintracciare un malvivente, magari tramite l’IMEI di un cellulare rubato.

recuperare le icone delle app di base su iPhone




Recuperare le icone delle app di base su iPhone

scritto da Il Mago Della Mela

siti web www.melatutorials.itwww.ilmagodellamela.it

In questo tutorial vedremo come recuperare le icone delle app di base su iPhone, dopo che sono state cancellate per errore o per scelta sull’iPhone.
Forse non tutti sanno che non è sempre stato possibile cancellare le app di sistema su iPhone.
Prima della versione 10 del sistema operativo iOS (iOS 10) non era infatti possibile cancellare le app di sistema da iPhone, ma poi con questa versione Apple ha reso possibile cancellare queste app di base.

Le app di sistema cancellabili sono:
Calendario
Calcolatrice
Contatti
Trova Amici
Trova iPhone
Bussola
Suggerimenti
Casa
FaceTime
iBooks
iTunes Store
Mail
Mappe
Musica
Note
Podcast
Promemoria
MemoVocali
Meteo
Watch
Borsa
Video

Apple non ha reso possibile ad esempio la cancellazione dell’app Fotocamera

Per quanto riguarda la posta elettronica, Mail si può cancellare ma rimane comunque l’app di posta elettronica predefinita su iOS.

 

Come recuperare le app di sistema cancellate su iPhone

Se hai cancellato per errore qualche app di sistema dal tuo iPhone o iPad oppure se le hai cancellate per scelta, non ti preoccupare puoi sempre scaricarle nuovamente da AppStore, come qualunque altra app.
Vediamo la procedura per scaricare ad esempio l’app Calendario da AppStore.

  • dalla schermata home del tuo iPhone apri AppStore

Si aprirà la schermata principale di AppStore

  • premi sul pulsante in basso a destra chiamato Cerca, con l’immagine della lente di ingrandimento

 

  • scrivi il nome dell’app da scaricare nella barra di ricerca in alto (in questo caso Calendario)

  • l’app cercata apparirà nella lista dei risultati, puoi scaricarla premendo il tasto OTTIENI
  •  a questo punto l’iPhone scaricherà l’applicazione da AppStore e sarà visibile sulla schermata home del tuo iPhone insieme a tutte le altre app
  • per lanciare l’esecuzione dell’app scaricata premi il pulsante APRI oppure semplicemente premi la sua icona, dalla schermata home